Mantova e dintorni: cosa c’è di interessante da vedere?

Mantova, capitale italiana della cultura 2016 e patrimonio Unesco dal 2008, nonostante non sia una delle mete più “popolari” del turismo nostrano, è una città di grande importanza sia storica che artistica.

Un centro cittadino del periodo rinascimentale e un suggestivo paesaggio dato dai laghetti che la circondano, contribuiscono a rendere questa città un’ottima candidata se si è in cerca di idee per una fuga romantica o una gita fuori porta in famiglia.

L’incredibile patrimonio artistico lasciato dai Gonzaga non è però l’unica cosa da vedere a Mantova: feste ed eventi, come “Mantova Medievale” (rievocazione storica sul lungolago), i festival della Letteratura, del Jazz o il “Segni di Infanzia” per i più piccoli, sono solo alcuni dei motivi di interesse per i turisti.

Anche visitare i dintorni della città sarà un’esperienza piacevole: Sabbioneta, altro patrimonio Unesco, Gonzaga e il parco regionale del Mincio sono infatti mete imperdibili se si visita la zona.

E per il pernottamento, perché non scegliere una struttura d’epoca immersa nella natura come il nostro agriturismo Corte Motte?

Un’oasi di pace e tranquillità in zona Mantova Sud! Contattateci subito per richiedere la disponibilità delle camere.

Cosa-vedere-a-mantova-sud-gonzaga
Visitare-citta-mantova-sud
Cosa-vedere-gonzaga
Idee-fuga-romantica

Mantova e i Gonzaga: un’incredibile eredità artistica

I Gonzaga, signori di Mantova dal 1300 e nei secoli successivi, furono grandi promotori di arte e cultura. Tangibile lascito della loro ricchezza sono il Palazzo Ducale, la reggia costituita da numerosi edifici aggiunti nel tempo dai vari signori che si sono succeduti che ne hanno fatto uno dei complessi più grandi d’Europa, e il Palazzo Te, edificio del 1500 ricco di sale affrescate e ora sede del museo civico.

Molto suggestive sono anche le piazze Sordello, Broletto e delle Erbe, per non parlare delle torri, dei voltoni, e dei ponti che contribuiscono a rendere Mantova una città con un’atmosfera sospesa nel tempo!

Eventi-feste-gonzaga
Cosa-vedere-dintorni-mantova-sud
Rinascimento-italiano

Sabbioneta, Gonzaga e San Benedetto Po

Anche Sabbioneta, insieme a Mantova, è stata dichiarata patrimonio dell’umanità nel 2008, in quanto magnifica eredità del rinascimento italiano ed esempio pratico perfetto delle teorie rinascimentali sulla città ideale. Grazie ai suoi incredibili edifici come il Palazzo Ducale, il Teatro all’Antica o la Chiesa dell’Incoronata, questa cittadina che fu capitale del piccolo stato di Sabbioneta nel 1500, è sicuramente una meta imperdibile per chi si trova nella zona!

Così come Gonzaga e San Benedetto Po (sede dell’Abbazia di San Benedetto in Polirone e considerato uno dei borghi più belli d’Italia).

In un Paese come il nostro, così ricco di arte e tradizione, basta una gita fuori porta per trovare sempre qualcosa di nuovo e bello da vedere, e la nostra zona ne è un perfetto esempio.

Venite a scoprire i tesori nascosti delle nostre terre e approfittatene per soggiornare in un’accogliente e suggestiva struttura d’epoca: Corte Motte è una corte contadina del 1500 recentemente ristrutturata, situata in una zona di grande bellezza e tranquillità e con un ambiente familiare e cordiale.

Contattateci subito per conoscere la disponibilità delle camere o per chiederci maggiori informazioni!

Turismo-citta-mantova-sud
Idee-cosa-vedere-dintorni-gonzaga
Incredibile-patrimonio-artistico

Le nostre tariffe vanno dai 45€ ai 150€ a camera!